DUVEL: UN ANNO D’ORO PER LA STRONG GOLDEN ALE BELGA

La Strong Golden Ale per eccellenza si tinge d’oro al Brussels Beer Challenge 2018: il celebre concorso belga riserva la medaglia più preziosa alla Duvel, che bissa così il successo ottenuto pochi mesi fa ai World Beer Awards.

 

Sta per terminare un anno d’oro per Duvel… nel vero senso della parola! Sono del metallo più prezioso, infatti, le medaglie conquistate a due dei più prestigiosi concorsi internazionali: il World Beer Awards e il Brussels Beer Challenge.

Il primo, che fa base a Londra, si svolge in due fasi: se nella prima Duvel è stata nominata “Best Strong Ale” belga, nella finalissima è giunto il titolo di “World’s Best Style Winner” che la eleva come migliore al mondo della propria tipologia.

Un riconoscimento di altissimo prestigio, confermato negli scorsi giorni dalla giuria internazionale del Brussels Beer Challenge: anche qui il risultato è stato la medaglia d’oro, nella categoria Strong Blonde/Golden Ale.

Non c’è da stupirsi, in verità, dato che Duvel è senza ombra di dubbio la birra per antonomasia nel proprio stile: unica nel suo genere grazie all’ingegnosa ricetta immutata da quasi un secolo, al lungo processo di maturazione che sfiora i 90 giorni e alla rifermentazione in bottiglia, con l’inimitabile lievito Duvel.

Il risultato è una birra d’oro anche nel colore, con un bouquet aromatico di spezie, fiori e agrumi, un corpo reso scorrevole da una vivace e inimitabile frizzantezza e un retrogusto piacevolmente secco e dissetante.

L’ennesima medaglia d’oro nel già ricco paniere di Progetto Birra, business unit del gruppo Interbrau, che distribuisce Duvel in bottiglia da 33 e 75 cl.