Schneider Weisse

 

Fino a 200 anni fa era solo la famiglia reale di Baviera ad avere diritto di produrre le birre Weizen nelle proprie birrerie.

Nel 1872, in un periodo in cui questa tipologia di birra non era particolarmente apprezzata, il Re Ludwig II° decise di vendere il diritto esclusivo di produrre birre Weizen.

Georg Schneider I° e suo figlio Georg Schneider II° acquistarono questo diritto e comprarono la Birreria Madebräu di Monaco, salvando in questo modo un intero stile birrario che avrebbe altrimenti rischiato l’estinzione.

 

 

Oggi, a distanza di oltre un secolo, la Birreria Schneider Weisse produce solo birre di frumento, rispettando le ricette originali, conservate con passione.

Il risultato sono birre diverse tra loro ma assolutamente distintive, dalla qualità sempre eccelsa.

 

 

LA GAMMA

 

Slider
Tutte le news